ESTATE 2020

 

 

Turismo, una ripresa possibile!

Gentilissimo lettore, inutile dirsi bugie, siamo nel periodo più nero che la storia contemporanea avrebbe potuto raccontarci. In questa fase, però, piangersi addosso, non serve a nulla. Anzi, è controproducente. Bisogna trovare le opportunità che ogni periodo negativo è in grado di regalarci. Bisogna farsi trovare pronti quando, se pur timida, ci sarà la ripartenza. I problemi del settore turistico sono inequivocabili. Abbiamo però l’obbligo di affrontarli e cercare di risolverli. Mi rivolgo nello specifico alle agenzie di animazione, alle strutture turistiche, tour operator e a tutte le realtà che gestiscono le risorse umane dedicate all’intrattenimento ospiti.

Una breve introduzione al problema.

Quest’anno, secondo alcune proiezioni, il turismo dovrebbe ripartire in maniera timida e con modalità di distanziamento sociale che mal si sposano con il nostro usuale modello organizzativo. Secondo questi scenari, le strutture ricettive dovrebbero lavorare a capacità ridotta (in vista di un distanziamento sociale che inciderà sulla disponibilità ricettiva) e senza la necessaria fase di organizzazione che precede le consuete aperture. In quest’ottica, è lapalissiano, gireranno meno soldi. In quest’ottica, non avremmo l’opportunità di organizzarci. Nello specifico, ad esempio, le agenzie di animazione non avranno l’opportunità di formare gli staff ma soprattutto, qualora dovessero riuscirci, si vedranno ridiscutere gli accordi precedentemente presi perché gli stessi non avranno senso alla luce dei nuovi scenari. Come affrontare quindi il problema? Come portare uno staff di animatori che non esiste? Come organizzare i programmi di animazione alla luce di quelle che saranno le indiscutibili limitazioni?

La soluzione.

Uno strumento utile potrebbe essere l’inserimento nei programmi di animazione di un artista. I vantaggi sarebbero molteplici e per comodità li indico in un semplice elenco:

  • Professionalità già acquisita. Non c’è bisogno di nessuna formazione.

  • Flessibilità. L’artista lavora a chiamata. Può essere, previa disponibilità, contattato anche qualche giorno prima.

  • Economicità. Un artista, da solo, risolve una serata e rimpiazza un’intera equipe.

  • Sicurezza. Il distanziamento sociale sarebbe pienamente soddisfatto.

  • Tantissimi altri motivi che adesso, inquadrata l’opportunità che ti sto prospettando, è superfluo sottolineare.

 

ALFONSO AVERSA SHOW

Il mio spettacolo è diverso da tutti gli altri. E’ uno spettacolo adatto ad ogni target di clientela ed ogni contesto ricettivo. Mi occupo di animazione e spettacolo dal lontano 1993 ed ho bene a mente quelle che possono essere le esigenze del settore entertainment. Grazie alla mia esperienza ho realizzato uno spettacolo unico. Magia, cabaret, bolle di sapone, laser show e tanto altro ancora. Tutto in un solo spettacolo. Se ho suscitato il tuo interesse, contattami, organizzeremo una video call dove potremmo approfondire l’argomento e nel caso gettare le basi per una futura collaborazione. Nel frattempo ti faccio il mio più sincero in bocca al lupo e ricorda: La vita è per il 10% cosa ti accade e per il 90% come reagisci

                                                                                                               

 

                                                                                                                                              A presto

                                                                                                                                        alfonso aversa


 

Copyright © 2020  Alfonso Aversa -  Tutti i diritti riservati.